San Miele B&B
Il vecchio Palmento conservato intatto, è la tangibile testimonianza delle dinastie aristocratiche di un tempo passato delle potenti e nobili famiglie calabresi del Regno di Napoli. La Tenuta di San Miele faceva parte dell’immensa proprietà fondiaria della dinastia dei Sanseverino di Bisignano, passata di proprietà agli inizi del 900 alla famiglia Durante, che nel 1908 eresse sulle mura dell’antico palmento, inglobandolo, un casino. La costruzione è immersa in un contesto paesaggistico di incomparabile bellezza, e rappresenta la memoria storica di un’epoca passata. Non distanti dal Casino di San Miele oggi aperto a tutti essendo un Bed & Breakfast, i fabbricati, le ville, le fattorie fortificate erano utilizzate spesso come residenze estive dove la nobiltà amava ritrovarsi, per godere del clima fresco e riposante della montagna, particolarmente ricercato in estate, arricchito dalla copiosa produzione delle colture che nel latifondo erano prodotte, con la sapienza di abili contadini, detentori di una cultura millenaria.
San Miele Gallery
Il Bed&Breakfast San Miele è situato all'interno di quelle che una volta erano le terre del principe di Bisignano, in un bellissimo territorio collinare, presilano in provincia di Cosenza, a Luzzi a 25 minuti dal capoluogo ed a 20 dall’Università della Calabria, il mare e la Sila sono a due passi.

L'accoglienza è raffinata e familiare. Le camere sono arredate con mobili arte povera e al vostro arrivo troverete in omaggio una nostra bottiglia di vino o di olio di oliva extravergine. E' possibile fare passeggiate in campagna, visitare l’antico Palmento, degustazioni e scuola di cucina.
Foglia piccola Foglia grande Foglie Uva